Menopausa: cosa succede dopo i 60 anni?

Intorno ai 60 anni inizia un momento delicatissimo della vita di una donna: la menopausa. Come affrontare in modo sereno i cambiamenti che interessano il corpo e la pelle?

Un tempo parlare di menopausa per molte donne era un tabù, ma oggi- per fortuna- non è più così. L’età della maturità, quella che per molte coincide con un meritato riposo dalle fatiche lavorative e dalle incombenze familiari quotidiane, oggi si affronta con uno spirito diverso e con la consapevolezza che la menopausa non sancisce la fine, ma semplicemente un nuovo inizio.

È iniziata la fase della maturità che può essere bella e appagante se siamo consapevoli che il corpo, d’ora in avanti, avrà bisogno di cure speciali per mantenersi in salute e in forma ancora a lungo e lo stesso dovrà essere per la pelle, che dovrà compensare il brusco calo di estrogeni con trattamenti e cosmetici mirati.

IL CORPO IN MENOPAUSA

Per chi ha sempre avuto una silhouette invidiabile, il primo banco della menopausa è il fisico. Il metabolismo rallenta, grassi e carboidrati si smaltiscono con maggiore difficoltà accumulandosi maggiormente su fianchi e girovita. La soluzione non è buttarsi su attività fisiche ad alto impatto, come aerobica o corsa, ma puntare su un’attività fisica più dolce, che non metta sotto pressione ossa e articolazioni.

LA PELLE IN MENOPAUSA

I cambiamenti legati alla menopausa si riflettono anche sulla pelle che, a causa della diminuzione degli estrogeni e del collagene, perde di luminosità, tono e compattezza. Questi ormoni, infatti, hanno il compito di preservare l’elasticità e l’umidità della pelle, trattenendo acqua nei tessuti e assicurandole una costante idratazione (ecco perché, si dice, che l’idratazione è il primo segreto di bellezza della pelle!).

La riduzione dell’attività degli estrogeni provoca dei “cedimenti” soprattutto in alcune zone del viso e del corpo, come collo, décolleté, braccia, cosce e ginocchia. La pelle si fa più secca, sottile e le rughe più profonde. A soffrirne, oltre al tono e alla compattezza, sono anche la luminosità e l’uniformità dell’incarnato: è in questo periodo che si fanno più numerose le cheratosi e le macchie scure.

I TRATTAMENTI IN MENOPAUSA

Se per mantenere in forma ossa e articolazioni serve un’attività fisica mirata, lo stesso dicasi per la pelle che necessita di cure e trattamenti ad hoc. Prodotti che stimolino la produzione di collagene, elastina, che nutrano e agisc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*