Inverno: proteggere mani e viso dai climi estremi

D’inverno come fare a contrastare freddo, vento e sbalzi di temperatura e preservare il film idrolipidico?

D’inverno, il freddo e l’aria gelida che entrano a contatto con la pelle possono causare disidratazione e l’assottigliamento del film lipidico.

Il film idrolipidico è quella sottile pellicola presente sulla superficie cutanea che svolge diverse funzioni: mantiene idratato lo strato corneo, consente l’evaporazione dell’acqua dalla superficie cutanea e funge da barriera contro germi e batteri.

Infatti, grazie alla sua composizione a pH acido che ostacola la proliferazione di microrganismi patogeni, il manto funge da scudo contro le infezioni.

Il manto di protezione, però, non sempre è sufficiente e alcune parti del corpo sono ugualmente esposte agli agenti esterni e soggette al precoce invecchiamento.

Tra queste, ci sono senz’altro mani e viso.

INVERNO: COME PROTEGGERE LA PELLE DELLE MANI E DEL VISO

La pelle delle mani e del viso è più colpita dagli agenti esterni, perché è più esposta e più sottile che in altre zone del corpo.

Per questo motivo, i cosmetici da utilizzare d’inverno devono essere particolarmente performanti e:

  • idratare la pelle in profondità;
  • ridurre i danni causati dal freddo e riparare il tessuto dermico;
  • attenuare le rughe;
  • contrastare l’invecchiamento fisiologico della pelle

Uno degli attivi più indicati a questo scopo è l’acido ialuronico di derivazione vegetale. Oltre ad idratare i tessuti, l’acido ialuronico conferisce maggiore elasticità alla cute, attenua le rughe superficiali e rallenta il fisiologico invecchiamento cutaneo.

I TRATTAMENTI DA FARSI DURANTE L’INVERNO

Nonostante i suoi rigori, l’inverno può ugualmente essere un periodo ricco di iniziative dal punto di vista beauty.

Inverno: sì a peeling e laser
Inverno: sì a peeling e laser

Infatti, si può sfruttare l’inverno per dedicarsi a trattamenti che in altri periodi dell’anno potrebbero non avere la stessa efficacia o non sarebbero indicati.

Qualche esempio? Laser e peeling su viso, collo, mani e décolleté per eliminare rughe, macchie e discromie; laser e luce pulsata per dire addio ai peli superflui.

Trattamenti che vanno fatti preferibilmente d’inverno, perché nei giorni successivi la pelle è sensibilizzata ed è bene non esporsi alla luce del sole.

 

Cover: credits pixabay.com 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*