Seno: effetto push-up

Consigli e attività fisica per avere un seno sempre tonico 

Che si abbia una seconda scarsa o una quarta abbondante, il problema di come mantenere il seno tonico con l’avanzare dell’età è il medesimo. Prima di vedere assieme gli stratagemmi per preservare la bellezza del nostro seno, è fondamentale capire la sua anatomia.

COME E’ FATTO IL SENO

Anatomicamente parlando, il seno si trova nel muscolo pettorale maggiore e si estende dalla II  fino alla VI costa; è costituito da tessuto ghiandolare, tessuto fibroso e tessuto adiposo, posto prevalentemente nella zona adiacente al muscolo pettorale, denominata aponeurosi.

senoIl tessuto adiposo rappresenta circa il 90% della costituzione totale del seno, e la sua quantità varia da donna a donna, anche in base all’età.

Il seno è una delle zone più delicate del corpo umano e  anche la più difficile da “allenare”. Affinché si possa preservare nel tempo la sua tonicità, è fondamentale agire su due fronti: body care e attività sportiva.

Vediamo nel dettaglio cosa fare.

SENO TONICO? OCCORRE AGIRE A LIVELLO COSMETICO

E’ fondamentale curare con attenzione l’aspetto della pelle che protegge e avvolge il seno, poiché, essendo costituito prevalentemente da grasso, è soggetto nel corso della vita di una donna alle variazioni di peso e agli sbalzi ormonali.

E’ importantissimo idratare e nutrire la pelle con dei prodotti naturali dalle proprietà elasticizzanti, utili anche per prevenire la formazione di eventuali antiestetiche smagliature.

Il consiglio è quello di terminare ogni doccia con dei delicati getti di acqua fredda sul seno, per tonificare la zona, e applicare ogni giorno delle creme o degli oli con movimenti circolari, in modo da mantenere la pelle idratata ed elastica.

SENO: L’ATTIVITA’ FISICA PUO’ ESSERE DI GRANDE AIUTO

Come detto, il seno è la zona più difficile da “allenare” del corpo umano, il trucco è quello di svolgere dell’attività sportiva che coinvolga attivamente la parte alta del corpo, in particolare esercizi che aiutino a rafforzare i muscoli pettorali che fanno da sostegno attivo al seno.

Per quanto riguarda gli sport aerobici, da menzionare sono sicuramente il nuoto e le varianti di ginnastica in acqua, le arti orientali, tennis, pallavolo, pallanuoto, pallacanestro.

In sala pesi: utilissimi tutti gli esercizi studiati per tonificare e rafforzare i muscoli della parte alta del corpo (spalle, braccia, dorso, pettorali).

Da menzionare ad esempio:

  • Bench press o distinzioni braccia su panca piana o alla macchina specifica.

Questo esercizio, eseguito con manubri o con un bilanciere, permette di stimolare muscoli pettorali, i muscoli delle spalle e delle braccia.

  • Pull over o distensioni con un manubrio.

Questo esercizio consente di allenare i muscoli intercostali e il gran dentato, in parte anche il gran dorsale e il pettorale, come il precedente richiede tecnica e allenamento.

  • Push up o piegamenti sulle braccia.

Questo esercizio è eseguibile sia a ginocchia al pavimento (per scaricare la tensione dalla schiena, per principianti), sia a gambe tese, sia in appoggio alla parente, sia inverse (ovvero con piedi in appoggio su una panca).

  • Dumbbell punches ovvero alternazione di pugni frontali con manubri.
  • Lateral raise o alzate laterali con manubri o alla lat machine.
  • Bicipiti con manubri o alla lat machine.
  • Bent over row ovvero rematore con bilanciere con busto a 90°.
ATTENZIONE ALLA POSTURA 

Oltre all’attività sportiva vera e propria, è necessario curare la propria postura 24 ore su 24.

Ecco alcuni semplici consigli da seguire “giorno e notte”:

  • attenzione a non avere mai le spalle incurvate in avanti: chiudono la gabbia toracica, incurvano innaturalmente il corpo e portano al rilassamento del seno.
  • non dormire a pancia sotto: così viene compresso il seno e ridotta la sua circolazione.
  • meglio dormire su un fianco, sempre che si cambi lato nel corso della notte.

Se vi è piaciuto questo articolo e vorreste saperne di più, potete seguirmi anche su:

 Blog: http://wellnesswithchiarar.blogspot.it/

 Facebook: https://wwwfacebook.comwellnesswithchiarar/?ref=bookmarks

 Youtube: http://www.youtube.com/c/WellnessWITHChiaraR

 Instagram: https://www.instagram.com/wellness_with_chiara_r/

Tagged: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*