Rituale Delarom viso: coccole mirate in attesa dell’estate

Il rituale viso di oggi è pensato per ossigenare la pelle, opacizzarla e donarle una sensazione di sollievo contro la calura estiva. Curiose di scoprire di cosa si tratta?

Il rituale di bellezza che segue le giornate più calde deve tener conto di diversi elementi.

In primis dell’idratazione, di cui la nostra pelle ha costante bisogno, ma anche alla necessità di leggerezza che sempre si accompagna alle giornate dalle temperature bollenti e alla tendenza alla lucidità tipica della pelle nelle giornate più calde.

Che cosa fare per garantire alla pelle un comfort di lunga durata?

La risposta è il rituale viso Delarom: un concentrato di leggerezza ed efficacia. In chiave naturale. 

IL RITUALE SI APRE CON UN’ESFOLIAZIONE DELICATA

Il rituale viso Delarom si apre con l’applicazione della Maschera Esfoliante, un prodotto indicato per stimolare un vero e proprio rinnovamento e per dare alla pelle una sferzata di energia. La Maschera Esfoliante è un prodotto unico nel suo genere per via della doppia azione, assorbente e levigante, dovuta soprattutto ai due principali attivi che la contraddistinguono, ovvero: l’argilla rosa e una micronizzazione del mallo di litchi.

LE VIRTU’ DELL’ARGILLA ROSA

rituale viso

L’argilla rosa è impiegata per la sua capacità di assorbire delicatamente le impurità e, al contempo, idratare e lenire la pelle, anche quella sensibile e delicata (per saperne di più sulle maschere all’argilla vi invitiamo a leggere quest’articolo apparso sul blog di ClioMakeup).

La maschera va stesa sul viso, evitando il contorno occhi, e lasciata in posa per 5/10 minuti.

Questo è il lasso di tempo necessario affinché l’argilla rosa possa assorbire le impurità cutanee e il sebo in eccesso. Una volta trascorso questo intervallo inumidiremo le mani e procedere con un’esfoliazione meccanica, grazie al massaggio circolare della micronizzazione del mallo del litchi su tutta la pelle del viso.

Chiuderemo questa fase del rituale con un abbondante risciacquo, per rimuovere ogni residuo di maschera.

La sensazione immediata sarà quella di “pelle nuova”.

LA FASE CENTRALE DEL RITUALE: L’OSSIGENAZIONE

A questo punto possiamo procedere con l’applicazione di un booster rivitalizzante: Arome Equilibrant Oxygenant di Delarom. Grazie alla forte spinta dell’olio essenziale di elicriso, meglio conosciuto come immortale, Arome Equilibrant Oxygenant avrà il compito di sollecitare il microcircolo sottocutaneo favorendo una riossigenazione tessutale epidermica.

Il prodotto va applicando secondo la manualità cosmetica a Pavone, per evitare l’effetto untuoso e favorire l’assorbimento.

LA FASE CONCLUSIVA: IDRATARE SENZA APPESANTIRE

Il rituale si chiude con un’idratazione specifica, pensata con un occhio di riguardo alla stagionalità e alle alte temperature, ovvero: efficace, ma leggera. Per affrontare la calura estiva con una pelle senza traccia di lucidità, Delarom ha pensato di affidarsi al Fluide Hydratant Purifiant , un vero e proprio riequilibrante effetto mat.

Il Fluido contiene estratto di lino, un attivo naturale in grado di calmierare la sovrapproduzione sebacea favorendo la produzione idrica. L’effetto finale sarà quello di una pelle in perfetto equilibrio: elastica, idratata e opacizzata al meglio.

…alla fine del trattamento non dimenticate un velo di crema con filtro protettivo!

Buona Estate!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*