Sport: 2 sono meglio di 1!

Praticare due sport, combinando attività fisiche diverse a giorni alterni, è senz’altro la scelta migliore. In quest’articolo vi spieghiamo perché.

Che fare sport facesse bene è noto, ma quel che forse non tutti sanno è che farne due diversi fa ancora meglio.

Come sappiamo, fare dello sport aiuta a:

  • purificare il corpo e la mente,
  • tonificare e rafforzare il sistema locomotore in toto,
  • riequilibrare la psiche,
  • migliorare l’umore.

Se dedicare un’ora/un’ora e mezza di tempo per l’allenamento, 3-4 volte a settimana, permette di rimanere in forma senza grandi sforzi e distendere i nervi, cosa succede se si pratica più di uno sport a settimana?

PERCHE’ PRATICARE DUE SPORT DIVERSI?

Quando si parla di praticare due sport non si intende un allenamento doppio nella stessa seduta, ma l’alternanza dei due nei giorni prestabiliti.

Che tu sia un neofito o un esperto, l’eccesso di allenamento causa solo un sovraccarico e un indebolimento del fisico nel medio – lungo tempo.

L’alternanza di due diverse tipologie di allenamento ha un effetto del tutto differente: stimola il soggetto a migliorarsi fisicamente e mentalmente.

Inoltre, scegliere sport differenti, consente di svolgere workout mirati per distretto muscolare, allenando e stimolando differentemente capacità motorie e coordinative.

Con molteplici benefici: ripercussioni positive nella vita di tutti i giorni e a livello fisico, risultati visibili e duraturi.

SPORT DIVERSI: LE COMBINAZIONI MIGLIORI

1- Walking  – Bicicletta: l’abbinamento perfetto per i sedentari.

Qui l’obiettivo è di uscire da casa, dall’ufficio, abbandonando ogni genere di comodità motoria (auto, scooter, bus, treno).

 

Il walking è un’attività aerobica blanda ma efficace per i soggetti sedentari, perché attiva il metabolismo, allena il cuore, la capacità polmonare; migliora la circolazione; attiva e tonifica i muscoli coinvolti.

La bicicletta è uno sport aerobico svolto in parziale scarico articolare, ideale anche per chi soffre di qualche disturbo articolare.

2- Corsa – Nuoto: l’abbinamento ideale e più efficace per gli esperti.

Due attività aerobiche in grado di incrementare la velocità e la resistenza nel gesto tecnico.

3- Yoga – Corsa: l’abbinamento ideale per appassionati ed esperti.

Lo Yoga abbinato ad un’attività aerobica fortifica la muscolatura, migliora l’elasticità delle articolazioni e l’ossigenazione dei distretti muscolari.

Inoltre, lo Yoga apporta enormi benefici alla performance globale dello sportivo, andando a giovare sulla psiche dell’individuo.

La pratica delle asana (= posture) migliora la capacità di concentrazione, di autocontrollo, di consapevolezza di sé e di resistenza agli sforzi.

Ovviamente, nulla vieta di abbinare la pratica delle asana yogine a qualsiasi altro sport aerobico e di endurance.

4- Scheda di tonificazione – sport aerobico: l’abbinamento per tutti.

Assolutamente consigliata l’alternanza di schede di tonificazione muscolare, che rafforzano e delineano diversi distretti muscolari (braccia-dorsali-addome.glutei-cosce), con l’attività aerobica.

Quest’ultima stimola nel gesto tecnico dinamico i muscoli e sprona il metabolismo di glucidi e lipidi.

SE NON CI CREDETE, GUARDATE I BAMBINI!

Se avete ancora dei dubbi sui molteplici benefici del praticare due sport diversi durante la propria settimana di allenamento, osservate i bambini.

Al giorno d’oggi, tantissimi bambini svolgono più di uno sport in contemporanea (es. uno di gruppo il lunedì, nuoto il mercoledì, ginnastica ritmica o artistica il venerdì) e ciò che dimostrano è capacità di adattamento, buone capacità motorie e coordinative e soprattutto, un solare buon umore!

Se vi è piaciuto questo articolo e vorreste saperne di più, potete seguirmi anche su:

 Blog: http://wellnesswithchiarar.blogspot.it/

 Facebook: https://wwwfacebook.comwellnesswithchiarar/?ref=bookmarks

 Youtube: http://www.youtube.com/c/WellnessWITHChiaraR

 Instagram: https://www.instagram.com/wellness_with_chiara_r/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*