5 mosse salva-linea

Strategie salva-linea per affrontare l’autunno con gusto e, soprattutto, in perfetta forma

Mantenere la linea conquistata durante l'estate può diventare un problema con l'arrivo dell'autunno.
Mantenere la linea conquistata durante l’estate può diventare un problema con l’arrivo dell’autunno.

Mantenere la linea conquistata durante l’estate, può diventare un problema con l’arrivo dell’autunno.

Affannate dalla ripresa di casa, scuola, lavoro, palestra spesso ci dimentichiamo di noi stesse.

Si arriva a fine giornata cariche di stanchezza, e a peggiorare la situazione ci pensano i pasti improvvisati, nemici giurati della linea.

In questi casi può essere d’aiuto seguire alcuni piccoli accorgimenti quotidiani, che trasformeranno lo stile alimentare di ogni giorno in una dieta equilibrata, amica della salute e della linea.

1 Preparate la lista salva- linea

Mai andare a fare la spesa a fine giornata senza una bella lista pianificata in precedenza: vi salverà dalle tentazioni che, si sa, al supermercato sono tante.

Abbondate con prodotti stagionali, come legumi, ortaggi freschi e spezie: a cena, una bella zuppa è una perfetta idea salva-linea!

La zuppa è gustosa, piena di vitamine e fibre, ma leggera!

Riducete i prodotti trasformati, come salumi e carni lavorate, e preferite il pesce (se non è disponibile fresco, va bene anche surgelato).

Evitate maionese, condimenti, salse, merendine, patatine e altre golosità che sono caloriche e per niente nutrienti.

Per salvaguardare la linea usate le verdure come spezza-fame
Per salvaguardare la linea usate le verdure come spezza-fame

2 Usate le verdure come spezza fame

Per tenere a bada la fame esagerata, soprattutto quando si rincasa dopo una giornata di lavoro intensa, basta modificare l’ordine delle portate.

Lo sapevate che le verdure crude, come insalate e o in pinzimonio, sono amiche della linea e un ottimo spezza- fame?!

Sono ricche di fibra e per via della masticazione più lunga aiutano a riempire lo stomaco, appagare l’appetito e indurre sazietà.

3- Mai senza una bottiglietta d’ acqua

Vi siete dimenticate la bottiglietta di acqua a casa!? Ahi, ahi….

L’idratazione è fondamentale per un corpo sano, soprattutto quando si riprende il lavoro in ambienti chiusi, lontani dal meraviglioso clima ventilato e ossigenato delle vacanze.

Bevete con costanza durante la giornata.

Le acque detox, i frullati e le tisane sono ideali per supportare le funzioni detox dell’organismo e come prevenzione contro i malanni tipici della stagione.

Evitate bibite gassate, zuccherate e gli alcolici in genere.

L'idratazione è fondamentale. sì ad acqua, succhi e centrifugati o tisane
L’idratazione è fondamentale. sì ad acqua, succhi e centrifugati o tisane

4- Programmate gli spuntini

Per contenere l’appetito e sentirvi più energiche, ricordatevi di inserire nell’arco della giornata spuntini di frutta fresca o frutta secca, tisane e succhi detox.

Lo spuntino di frutta o verdura è un vero alleato salva- linea: mantiene i livelli di zucchero nel sangue costanti e vi farà arrivare al pasto successivo meno affamate.

E’ d’aiuto anche per chi ha problemi digestivi e lamenta spesso gonfiore e sonnolenza dopo i pasti.

Anche lo yogurt è un’ottima soluzione per uno spuntino gustoso, ma sano.

5- Variate il più possibile

Buona regola è quella di portare in tavola prodotti di stagione, e per ogni categoria, variare il più possibile.

Il riso integrale è un amico della linea
Il riso integrale è un amico della linea

Se amate il riso non fossilizzatevi solo su quello bianco: esistono delle varieta di riso integrale che, per ricchezza di fibre e Sali minerali, sono consigliatissime.

Oltre alle proteine animali ricordatevi dei legumi, che si possono abbinare ai cereali, ad esempio il riso, per un corretto controllo della glicemia, o con una zuppa calda con verdure.

Per insaporire usate spezie ed erbe aromatiche: sono un’ottima alternativa per dare sapore ai piatti senza dover abbondare con olio, sale, burro, dado o altri condimenti poco salutari.

Le regine del momento sono zenzero, cannella, rosmarino, salvia e borragine.

Se applicherete questi consigli nella dieta quotidiana, ne beneficerà la linea e avrete più energie.

Inoltre, vi terrete al riparo dai malanni tipici dei primi freddi e dei cambi di stagione improvvisi.

Se volete maggiori informazioni o un consiglio alimentare, vi aspetto sul mio blog: elettramartelli.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*