Buone abitudini da seguire tutto l’anno

Le vacanze sono finite, ma non per questo dovete abbandonare le buone abitudini che vi hanno accompagnato durante l’estate. Ecco quelle da portare con voi al rientro.

Le buone abitudini sono quelle pratiche salutari che ci hanno accompagnato durante le vacanze e che, al ritorno alla vita quotidiana, dovrebbero entrare a far parte della nostra vita.

Se le vacanze sono così speciali per ciò che ci regalano, allora è bene prendere tutto ciò che c’è di buono, farne tesoro e portarlo con sé anche nel resto dell’anno.

Buone abitudini: fare attività fisica
Buone abitudini: fare attività fisica

PIU’ ATTIVITA’ FISICA

Solitamente che sia mare o montagna si fa sempre più attività fisica del solito.

Più camminate, più sport (snorkeling, windsurf, kitesurf, trekking, rafting, arrampicata…)

Se facessimo più attività fisica, allentando lo stress quotidiano, ne trarremmo indiscussi vantaggi per la nostra salute.

Lo sapevate che vivere sotto stress per il nostro corpo equivale all’ingestione di kg di zuccheri? Lo stress, specie se prolungato, può nuocere al corpo e indurre all’obesità.

Un toccasana è rappresentato dall’attività fisica: fa molto bene al corpo, perché permette di ossigenare maggiormente le nostre cellule e allenare la muscolatura, ed ha effetti positivi sull’umore.

Fare sport ha effetti benefici anche sull'umore
Fare sport ha effetti benefici anche sull’umore

PIU’ SPORT, MENO STRESS

Con lo sport il risultato è un corpo più tonico, libero dalle tossine e dai fluidi, e una mente più libera e serena.

Trovate un’attività che vi piaccia, dal corso di ballo all’arrampicata su parete, dal weekend fuori porta con gli amici conosciuti in vacanza ad una camminata tra i boschi: l’importante è fare, ma con costanza.

E non dimenticate: non serve faticare in palestra ogni giorno, bastano attività ripetute almeno 2 volte alla settimana per ottenere grandi risultati.

2° buona abitudine: variare la propria alimentazione
Buone abitudini: variare la propria alimentazione

VARIARE LA DIETA

Un’altra buona abitudine da portare con sé dopo le vacanze è legata alla dieta quotidiana.

Capita di assaggiare almeno un cibo nuovo in ogni vacanza, e non è detto che sia per forza calorico. Per molti, infatti, le vacanze sono l’occasione perfetta per avvicinarsi a nuove tendenze culinarie, a piatti vegetariani e frullati.

Bene, rifatelo anche a casa, ampliate la vostra dieta e assaggiate nuovi sapori per renderla più varia ed equilibrata.

Buone abitudini: trovare del tempo per sè
Buone abitudini: trovare del tempo per sé

PRENDERSI CURA DI SE’

La terza buona abitudine è la cura verso se stessi e la propria pelle.

Quando siamo in vacanza facciamo grande attenzione a cospargere la pelle di crema, ma quando si torna alla vita di tutti i giorni si finisce col seppellire il corpo sotto a strati di indumenti.

L’idratazione della pelle è fondamentale per garantirle un aspetto giovane e sano e va fatta tutto l’anno.

Anche concedersi qualche momento tutto per sé e per la cura del corpo può essere di giovamento.

BACK TO HEALTHY LIFESTYLE

Per chi, invece, ha preso le vacanze come un momento di trasgressione totale rispetto ad un sano modus vivendi, il consiglio è di ritornare sulla retta via.

Niente pasti calorici fuori orario, alcolici o superalcolici tutte le sere, ore piccole la notte. Sonno regolare, dieta equilibrata ed esercizio fisico devono ritornare le priorità!

Per consigli, suggerimenti e informazioni vi do appuntamento sul mio blog 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*