Provato per voi: Trattamento contorno occhi Delarom

Per preparare gli esami a Martina capita spesso di far le ore piccole e di ritrovarsi, il giorno seguente, gli occhi gonfi e lo sguardo affaticato. La soluzione? Gel Hydratant Defatigant yeux, che lei ha provato per 1 mese.

Molti penseranno che siano inestetismi legati principalmente all’età, ma in realtà borse e occhiaie possono comparire anche su soggetti giovani a causa di stress prolungato, notti insonni o poco riposo.

Martina, dunque, era la candidata perfetta per questo test. Seppur giovane e con una pelle senza imperfezioni, spesso si lamentava di avere “occhiaie e borse sotto gli occhi”.

Il trattamento che le abbiamo consigliato è stato l’uso di Gel Hydratant defatigant Yeux per un mese, dopo aver rimosso dagli occhi ogni residuo di trucco con il Gel Demaquillant Yeux arricchito con estratto di peonia, dall’azione addolcente e lenitiva.

Ecco la sua opinione.

“Ho utilizzato il Gel Hydratant Defatigant per diverse settimane, soprattutto nei giorni in cui ero sotto esame e mi capitava di rimanere alzata fino a tardi per studiare e mi è piaciuta molto la consistenza fresca di questo prodotto.

Non uso ancora un contorno occhi con sistematicità e devo ammettere che, all’inizio, ero un pò dubbiosa: temevo che avrei sentito appiccicare gli occhi e non mi sarei trovata bene, ma non è stato così.

IMG_2087
Anche se molto giovane, Martina è vittima di occhiaie e borse sotto gli occhi

Si assorbiva facilmente e sentivo gli occhi “sgonfiarsi”.

Su consiglio della farmacista lo applicavo anche più volte al giorno, soprattutto quando sentivo gli occhi stanchi, dopo aver passato molto tempo sui libri o quando faceva molto caldo.

Nei giorni in cui ero veramente ko ho fatto anche degli “impacchi” con dei dischetti bagnati, strizzati e poi imbevuti di Gel e gli effetti si sono visti!”.

IMG_2089
Impacco occhi “fai da te” realizzato con dischetti di cotone, precedentemente bagnati e strizzati, con Gel Hydratant Defatigant

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*